Un sottofondo a "regola d'arte"

15/06/2018
Un sottofondo a "regola d'arte"

No, non é un cimitero indiano né un sito archeologico.
Semplicemente é un sottofondo "pronto" per ricevere un nuovo pavimento in calcestruzzo, questo almeno secondo l'impresa appaltante.
La "massicciata" (se così si può definire) poggia su vecchi fusti industriali i quali, corrodendosi, hanno rilasciato nel terreno i liquidi che contenevano. Lo stesso vale anche per i muri perimetrali, che poggiano anch'essi su quel che rimane dei fusti.

Questo accade nel 2018.

Galleria fotografica

Segui Atef su Twitter
Segui Atef su Facebook
Segui Atef su YouTube
Segui Atef su Instagram

Possiamo esserti utili?

Vuoi iscriverti alla newsletter?
Accettazione Privacy Policy   *

Perchè contattarci?

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi saperne di più?
Non esitare a scriverci, compila il modulo!

  Web Agency XODUS New Media

Possiamo esserti utili?

Compila tutti i campi. Ti ricontatteremo in tempi brevi.