Pavimenti di piazzali esterni

01/08/2021

Immagine

I pavimenti per piazzali esterni possono essere realizzati in un’infinita gamma di materiali e soluzioni, in funzione delle richieste estetiche ma, soprattutto, per la destinazione d’uso.
Nel caso di piazzali esterni carrabili ad uso industriale, la scelta che offre il miglior compromesso tra prestazioni, resistenza e durabilità è costituita dai pavimenti industriali in calcestruzzo.
Le pavimentazioni in asfalto sono la scelta sicuramente più economica nell’immediato, ma offrono una durabilità limitata in aree dove gli autotreni circolano in modo intensivo od effettuano manovre, causando rapida disgregazione.
Nel centro-nord Italia e nelle aree montane, I pavimenti in calcestruzzo dovranno essere realizzati con specifiche tali da offrire resistenza ai cicli di gelo-disgelo, oltre che alla possibile aggressione di Sali disgelanti.
Il nostro sistema Hardcrete® con formula specifica per aree esterne, garantisce un notevolissimo incremento delle resistenze ai cicli di gelo-disgelo ed ai cloruri, rispetto alle tradizionali pavimentazioni in calcestruzzo

Immagine Come si realizzano le pavimentazioni per piazzali esterni in calcestruzzo?

Come si realizzano le pavimentazioni per piazzali esterni in calcestruzzo?

Le prime fasi consistono nella preparazione del sottofondo e della massicciata in “misto granulare naturalmente stabilizzato”. La massicciata rappresenta lo strato di supporto della pavimentazione, dovrà avere quindi valori di planarità, orizzontalità e portanza (coefficiente di Winkler) come da indicazioni progettuali e come descritto nel DT211 CNR “Istruzioni per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Controllo delle Pavimentazioni di Calcestruzzo”.
Si procede quindi alla posa di uno strato di isolamento e scorrimento, costituito da geotessuto o teli di polietilene.
Verrà quindi realizzata l’armatura, costituita da rete elettrosaldata, posata su distanziatori metallici.
Si procederà dunque al getto di calcestruzzo con specifiche Hardcrete®, per uno spessore minimo di 15 centimetri.
la superficie del getto verrà corazzata con uno strato di finitura a base di Quarzo, posato su calcestruzzo fresco ed inglobato con macchine frattazzatrici.
Seguirà il taglio e la sigillatura dei giunti di contrazione.
A calcestruzzo adeguatamente stagionato, la superficie verrà irrorata con specifico protettivo per aree esterne.

Attenzione alle pendenze!

Come descritto in un precedente articolo, per consentire il normale deflusso delle acque piovane e limitare i rischi derivanti dal gelo, la pavimentazione del piazzale dovrà presentare una pendenza verso i canali di raccolta di almeno 15 mm al metro (1,5%).
Tale valore di pendenza viene frequentemente considerato eccessivo, ma vi assicuro che é assolutamente realistico ed attendibile, così come specificato nella norma UNI EN 11146:2005 e dalle Istruzioni CNR per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Controllo delle Pavimentazioni di Calcestruzzo" codice CNR-DT 211

Immagine Il calcestruzzo bocciardato: una scelta sempre più utilizzata in pavimentazioni esterne.

Il calcestruzzo bocciardato: una scelta sempre più utilizzata in pavimentazioni esterne.

Il pavimento in calcestruzzo bocciardato viene realizzato mediante l’uso di bocciarde, ovvero dei rulli rotanti dotati di punte al carburo di tungsteno, montati su levigatrici planetarie. Le bocciarde, ruotando velocemente, colpiscono ripetutamente la superficie del calcestruzzo creando minuscoli distacchi della parte superficiale.
L’effetto estetico dell’evidenziazione degli inerti, unito al notevole effetto antisdrucciolo della superficie, stanno rendendo il calcestruzzo bocciardato una scelta sempre più in voga in pavimentazioni di spazi pubblici e privati.
Per maggiori informazioni vedi il precedente articolo sul calcestruzzo bocciardato.

Perchè contattarci?

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi saperne di più?
Non esitare a scriverci, compila il modulo!

Vuoi iscriverti alla newsletter?
Accettazione Privacy Policy   *

Consulenza per pavimenti industriali in resina, cemento, calcestruzzo…

Un team di esperti con oltre 40 anni di specializzazione nel settore dei pavimenti industriali.


Hai problemi con un pavimento in cemento/calcestruzzo e non sai come risolvere?

Necessiti di una perizia od una consulenza in merito ad un pavimento in resina che non soddisfa le tue aspettative?

Il pavimento industriale che hai realizzato si sta precocemente deteriorando?

Necessiti di supporto tecnico (CTP) per un contenzioso?

Esperto Online