Trattamenti antipolvere ed antiolio per pavimenti in calcestruzzo

26/03/2012

Immagine affinché un pavimento industriale in calcestruzzo sia davvero completo.

affinché un pavimento industriale in calcestruzzo sia davvero completo.

Un pavimento in calcestruzzo, seppur di buona fattura, presenta alcuni limiti dettati dalla materia prima che costituisce il pavimento stesso.
Il calcestruzzo è un materiale fortemente assorbente e sporchevole, che tende inoltre a rilasciare polvere durante il suo utilizzo.
È possibile ovviare a queste problematiche applicando resine sintetiche ATEF, in dispersione acquosa od a base solvente, di tipo trasparente.
I trattamenti antipolvere od antiolio di ATEF vengono applicati in almeno due mani, previa pulizia e carteggiatura del massetto di calcestruzzo.
Tra i vantaggi:

  • Elimina totalmente il problema della polverosità.
  • Minor effetto assorbente.
  • Maggior facilità e velocità di pulizia.
  • Miglioramento delle caratteristiche estetiche del pavimento.
  • Miglioramento della resistenza all’aggressione dei sali disgelanti.

Dato il costo estremamente abbordabile di tali trattamenti, dovrebbero considerarsi un optional indispensabile per qualsiasi pavimento industriale in calcestruzzo.
 

Perchè contattarci?

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi saperne di più?
Non esitare a scriverci, compila il modulo!

Vuoi iscriverti alla newsletter?
Accettazione Privacy Policy   *

Consulenza per pavimenti industriali in resina, cemento, calcestruzzo…

Un team di esperti con oltre 40 anni di specializzazione nel settore dei pavimenti industriali.


Hai problemi con un pavimento in cemento/calcestruzzo e non sai come risolvere?

Necessiti di una perizia od una consulenza in merito ad un pavimento in resina che non soddisfa le tue aspettative?

Il pavimento industriale che hai realizzato si sta precocemente deteriorando?

Necessiti di supporto tecnico?

Esperto Online